photobook

 

note: if you do not understand italian, and have no italians friends around,please use google translator bottom page

 

Progetto FotoLibro

E’ un mondo in corsa e di corsa. Si rincorre un po’ di tutto, fatti,misfatti, emozioni,sensazioni.Un turbine tritatutto macinato a dovere dalla tecnologia e dai contatti umani, sempre più terribilmente lontani, fisicamente e psicologicamente.
Io ho vissuto,vivo e vivrò un po’ diverso, che poi è un modo molto semplice e un po’ fuori dal coro e ne son ben contento.
Sento ancora sotto i polpastrelli la dentellatura delle stampe dei tempi andati. Spesso e volentieri mi ritrovo a rovistare lo scatolone delle vecchie foto ed è davvero una goduria. Infilo le mani e raccolgo a caso nella mischia e, porca eva, è sempre una gran emozione rigirare e rimirare una stampa fotografica e tutto ciò che ti trasmette.

E no, non è proprio lo stesso di avviare uno slideshow o cliccare su e giù su uno smartphone.
Niente pixels, noise, niente luts, niente paranoia di batterie in esaurimento, di schermi ultra definiti. Solo il maledetto e semplice piacere di osservare LA FOTO e non la tecnica.

Non c’è niente di peggio di un’immagine nitida di un concetto sfuocato.
Ansel Adams

Perdersi in un ricordo, anche tecnicamente imperfetto, che la tua anima ed i tuoi occhi, o quelli di qualcun altro,hanno raccolto ,così come un gettito di sorgente, senza altri scopi o fini se non quello di congelare piacevolmente frammenti di vita.

06E84AC8-DBE7-4FB3-BCB4-359ACDF04106

Vi parlo di fotolibri e della mia idea di proporli senza se e senza ma, giusto per il piacere di averli tra i piedi in ogni singolo momento presente o futuro. Un libro fotogragico è eterno, è una raccolta di emozioni,lacrime,aromi e profumi che raccoglie nel suo giaciglio domestico, è la nostra vita raccolta e rilegata per essere consultata da noi e dai nostri prossimi, nel modo più semplice possibile, anche a lume di candela.

Sto avviando un progetto di fotolibri senza contesti precisi e senza termini di tempo.Quello che mi passerà dal cuore agli occhi e attraverso il vetro della mia fotocamera, lo materializzerò su carta e sarà disponibile ,in primis per me, come giusto che sia per l innato egoismo del puro artista e poi per chi lo apprezzerà.

Non è un business ,non son fatto per il business, fosse per quello farei cose secondo l onda del momento come fan quasi tutti. I libri saranno disponibili a vostra coscienziosa offerta, anche un solo euro in più,oppure dieci ,oppure cento, oppure mille, oltre i costi di produzione che indicherò, dopo vs gradita richiesta mail

Lo ripeto,non è un meccanismo commerciale, i libri verranno stampati uno ad uno alla bisogna ,ciò comporterà costi non proprio cinesi, ma chissenefrega.
Troppo? Purtroppo non posso farci davvero niente, non son figlio di tipografi,ne filantropo benestante e, comunque, per me non ha importanza questo eventuale troppo,perché non ho mai posto un prezzo alle emozioni di un qualcosa che mi affascina o che potrebbe affascinare qualche caro amico nel ricevere un regalo di questo tipo.

F3C2B4EA-F20F-428B-A63F-C0C0EDBE1302

Ultimamente ho regalato un foto libro ad una cara persona anziana, bene, le sue lacrime di gioia infantile che cadevano a tratti sulle pagine, mi hanno scosso in modo non indifferrente e riempito di gioia per questa mia iniziativa, adesso ho un ulteriore conferma che può far davvero del gran bene a tutti, soprattutto a coloro i quali di intrighi tecnologici non ne vogliono nemmeno sentire parlare.

Di seguito inserirò i progetti presenti e futuri, dateci un occhio , magari riesco a trasmettervi le mie emozioni attraverso un solido e prezioso libro,il che è una gran cosa. Le immagini sono semplici e il piu possibile vicine alla realtà.Non aspettatevi foto da concorso, a volte stranamente innaturali e costruite lì per lì, ipernitide a 11 diottrie,hdr o altro.

È un’illusione che le foto si facciano con la macchina… si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa.
Henri Cartier-Bresson

D458966E-CEBA-4B55-B81B-2804BBB0007E

Ho voluto e voglio trasmettere ciò che gli occhi di una persona riescono a cogliere in modo semplice e penso in particolare a chi ,lontano da una vita, desidera sprofondare con immenso piacere nei luoghi e ricordi in modo del tutto naturale, magari prima di addormentarsi in pace la sera. È questo il vero senso di un regalo. Non necessariamente vi potrebbero piacere, anzi, e sinceramente non è assolutamente un problema per me, l importante è che incominciate,ogni tanto, a regalare un qualsiasi libro di vostro gradimento a qualcuno a voi caro, o anche a voi stessi, perché no? Illuminerete a dismisura la vita è ciò vi farà sentire in pace con voi stessi e chi è in pace può solo regalarne a quintali.

Non è una gran bella cosa?

Grazie per il vostro tempo.

tom

nota importante: i photobook, tranne il titolo di copertina, sono volutamente senza testi o didascalie. Questo per lasciar parlare solo le immagini e dar spazio all immaginazione e interpretazione personale di ognuno di noi, e  soprattutto, ai ricordi oppure affetti,che affiorano trepidanti anche dalla più sfocata delle immagini.

primo photobook .

Questo first new born,lo dedico alla Villa, sul mio lago, che amo di più.

Non che le altre siano meno intriganti, e presto le vedrete, ma qui si spazia ,si sogna davanti ad un immensità celestiale. La visuale che offre Villa Melzi è forse unica,da ogni angolo del suo parco, tutta protesa a sprofondare nei fluttui di un lago amico e fedele. Una vegetazione attenta e rispettosa del vostro sguardo.Vi abbeverate con i sospiri di ospiti illustri e un do diesis di Franz Liszt che rincorre il vento quasi costante. Mi viene naturale pensare liberamente qui , rincorrere nuvole, disteso con rispetto sul manto verde, e affidare loro i miei sogni. Sono e mi sento libero di vivere,qui. Osservare un fiore apparire al passo lento, senza coglierlo, giammai, perché anche Lui è una forma di vita che risplende e danza giocoso con i dispetti di Eolo.

Buttate un giorno della vostra vita per calpestare questi viali,non ve ne pentirete. Per ora,godetevi questo mio semplice e intenso omaggio a Villa Melzi, se gradite.

 

Villa Melzi in Bellagio – Lago di Como.

8E1B79DF-6835-42F4-8497-6E716E17FCB5

formato panoramico 28x21cm – carta fotografica premium satinata -30 pagine con alcune foto a doppia pagina -copertina morbida.

C6BF34BF-9944-44D9-B878-E84F92DAC568

 

 

 

 

Amazing, would be nice to have a copy.(click here)

 

more books coming ,stay tuned

 

secondo photobook

Moltrasio è un delizioso paesino del primo bacino, arrampicato come l’edera sulle propaggini del monte Bisbino. La sua caratteristica principale è che viene attraversato dal torrente Pezzallo ,il quale, dopo aver creato una meravigliosa cascata, si insinua tra le vecchie case ,sinuoso e a volte impetuoso, sormontato da diversi e pittoreschi ponti di collegamento interni. A vista si scorgono cave della pietra moltrasina, utilizzata dai famosi Maestri Comacini per costruzioni. le sue origini risalgono addirittura al 2000 ac data stimata dopo il ritrovamento di un ascia in rame. La statale divide la frazione alta di Tosnacco, intima e pedonale, da dove si diramano diversi sentieri panoramici.

Moltrasio sul lago di Como

67D1B3BE-5F31-4C7A-95B6-4C9612241DD5

formato panoramico 28x21cm – carta fotografica premium satinata -30 pagine con alcune foto a doppia pagina -copertina morbida.

65A6C3E2-E80C-489C-90D2-B50E89D01FDA3BD491AA-6E06-4A81-83D1-CBB4E48C4DD93B6C444D-8E63-4C6F-8E82-DBEF0A45D882

Amazing, would be nice to have a copy.(click here)

 

more books coming ,stay tuned

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...